Circ.n.82 RIENTRO IN COMUNITA’ SCOLASTICA DEI CONTATTI STRETTI DI CASO AGGIORNAMENTO DI ATS BRIANZA DEL 29/10/2021

Il rientro a scuola dei contatti stretti di caso, al termine della quarantena, avviene presentando il provvedimento di fine quarantena rilasciato da ATS Brianza*.

*al fine di evitare che ritardi nel rilascio della riammissione (ad esempio in presenza di picchi epidemici) possa ritardare il rientro in comunità, lo stesso è possibile con evidenza di tampone negativo a 7 o 10 giorni (sulla base delle indicazioni sotto riportate) e relativo provvedimento di inizio quarantena (in cui è presente la data di inizio e relativo certificato vaccinale per le sole evenienze di riammissione a 7 giorni).

DURATA E CALCOLO DELLA QUARANTENA

Come previsto dalla Circola del Ministero della Salute n. 36254 del 11/08/2021 e dalla nota prot. G1.2021.0054309 del 09/09/2021, i contatti stretti di casi con infezione da SARS-CoV-2, compresi i casi da variante VOC BETA sospetta o confermata, identificati dalle autorità sanitarie, rientrano in comunità esclusivamente dopo un periodo di quarantena di almeno:

  • 7 giorni* dall’ultima esposizione al caso, al termine del quale risulti eseguito un tampone molecolare o antigenico***con risultato negativo, se hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni **.
  • 10 giorni* dall’ultima esposizione al caso, al termine del quale risulti eseguito un tampone molecolare o antigenico***con risultato negativo, se non hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni **.

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito di ATS BRIANZA – SCUOLA INFORMAZIONI PER LE FAMIGLIE AL LINK: https://www.ats-brianza.it/it/azienda/news-online/148-master-category/servizi-ai-cittadini/2304-scuola-informazioni-per-le-famiglie.html

 

Circ.n.82 RIENTRO IN COMUNITA’ SCOLASTICA DEI CONTATTI STRETTI DI CASO AGGIORNAMENTO DI ATS BRIANZA DEL 29/10/2021

Ultimo aggiornamento

2 Novembre 2021, 14:06